• Tattica

    La Divergenza con Falso Breakout seconda parte

    Nessun setup in analisi tecnica si presenta uguale e così anche per le divergenze prezzo-MACD-H. Dobbiamo quindi prendere in considerazione alcune caratteristiche che contraddistinguono i migliori setup, quelli cioè con una più elevata probabilità di guadagno. La Figura 1, mostra le caratteristiche qualitative che vanno cercate in una divergenza: La differenza tra i due minimi di prezzo non deve essere superiore al 2%. Se la divergenza deve effettivamente portare a un reversal, la forza ribassista deve gradualmente diminuire. Una differenza tra i due minimi di prezzo superiore al 2% mostra che la forza ribassista è ancora a regime. La distanza tra i minimi del MACD-H deve essere compresa tra 20…

  • Tattica

    La Divergenza con Falso Breakout

    Ogni trader professionista opera nel proprio habitat naturale dove la selezione dei mercati, delle strategie, dei timeframe fino ad arrivare ai singoli strumenti su cui fare trading avviene con l’esperienza ed è influenzata, se non dettata, da motivazioni più o meno inconsce e legate alla personalità del singolo trader. L’habitat naturale di Alexander Elder è il controtrend attraverso le divergenze. Il giovane Elder lavorava come ufficiale medico a bordo di una nave sovietica, dalla quale fuggì mentre era all’ancora in un porto africano, chiedendo poi asilo politico all’ambasciata americana del luogo: la sua divergenza di pensiero con l’allora impero sovietico è stata poi traslata ai mercati, facendo diventare il trading…