Analisi di Mercato

Avidità e Paura

Le poche settimane che separano i due attacchi dell’indice SPX alla vetta dei 3000 punti sono un ulteriore segnale, l’ultimo in ordine temporale e di importanza, della volontà del mercato di salire. Non è giusto o sbagliato, logico o illogico, atteso o inatteso: giudicare il mercato non serve a nulla. Serve invece seguire i nostri strumenti e mettere in atto le nostre strategie anche quando la logica ci raccomanderebbe di non farlo: la logica personale, quella di ognuno di noi, è spesso in contrasto con quella dei mercati, sommatoria spesso sbagliata di masse enormi di trader e investitori con differenti esperienze e finalità.

SPX index e Fear-Greed Index

L’ eterno pendolo dei mercati, raggiunto un eccesso, ne raggiungerà presto un altro ed è già visibile il primo segnale, in ordine temporale e di importanza, con il Fear-Greed Index che ha quasi raggiunto quota 60: un valore superiore a 80 segnalerà il raggiungimento di un livello di euforia eccessivo. Molti short incautamente aperti ai minimi di Agosto sono stati tardivamente chiusi e molti long tardivi stanno entrando nella grande festa: le basi del prossimo eccesso sono già pronte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: