Analisi di Mercato

Il Toro più Lungo della Storia

Sempre più spesso, leggo report e newsletter che affermano che quello in corso è il più lungo Bull Market della storia moderna.

Un Bear Market si definisce convenzionalmente, quando si ha una correzione superiore al 20%.  Per distinguere un Bear Market da un flash crash, come quello avvenuto nel 1987, aggiungerei che la correzione deve avvenire in un periodo che copre diversi trimestri o semestri. (click per ingrandire)

S&P500 Index, mensile

Se accettiamo questa definizione, nel periodo compreso tra Novembre 1980 e Marzo 2000, abbiamo avuto un solo Bear Market, ovvero una discesa dei prezzi del 28% avvenuta tra Novembre 1980 e Agosto 1982. Partendo quindi dal bottom di Agosto 1982,  il Bull Market terminato a Marzo 2000 è durato 211 mesi, o 17 anni e mezzo. Come detto sopra,  la correzione violenta del 1987, sebbene abbia abbassato l’indice del 34%, non è da considerarsi un Bear Market, ma uno shock dei mercati rapido e violento, avvenuto in un solo mese e a cui è seguita una stabile ripresa dei prezzi.

Il Bull Market in corso è iniziato nel Marzo 2009, quindi 131 mesi fa o 11 anni. La correzione dell’Agosto 2011 è stata di poco superiore al 20% e direi di tralasciarla per comodità. Conseguentemente, il Bull Market in corso compie 11 anni fra poche settimane. Il record di longevità del Bull Market 1982-2000 è ancora lontano.

Questo è certamente un mercato ipercomprato e molti di noi si stanno grattando la testa cercando di capire cosa succederà in futuro. E’ certamente possibile che un lungo Bear Market sia alle porte. Ma tra le varie ragioni, possiamo escludere quella che vuole che questo sia il più lungo Bull Market della storia.

Non lo è.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: