• Analisi di Mercato,  Trading

    Il CNN Fear-Greed Index

    Solo chi si ostina a ritenere il trading una pura questione di indicatori, (possibilmente magici, con i settaggi segreti che solo i master trader conoscono ma che troppo spesso vendono insieme alla garanzia di un futuro sotto le palme con il laptop sulle ginocchia), non ha ancora assimilato il concetto che il trading, e la borsa in generale, è in grandissima parte pura e semplice psicologia. Una psicologia individuale, quando si parla del singolo trader e del suo atteggiamento nei confronti della propria operatività, ma anche di gruppo, quando si analizzano i mercati nel loro insieme, i grossi indici. Tuttavia, l’importanza della psicologia nei mercati finanziari è pari solo alla…

  • Analisi di Mercato

    C’è Orso e Orso

    Quando i mercati scendono bruciando ricchezze accumulate in anni in una manciata di settimane o anche giorni, trader e investitori hanno un solo pensiero: quando finirà tutto questo? Fino a che ci saranno venditori in giro, i mercati non potranno fare altro che scendere. Quando l’ultimo dei venditori ha lasciato i suoi averi sul campo, la pressione in vendita diminuisce al punto da non riuscire più ad assorbire gli acquisti dei primi tori ed il mercato non potrà fare altro che salire. Le discese, però, non sono tutte uguali: niente in Borsa si ripete specularmente, ma alcune caratteristiche di forza e volatilità permettono di distinguere almeno due diverse razze di…

  • Analisi di Mercato

    Segnali dall’Alto

    Quando il mercato si muove velocemente e violentemente, lo fa con gran rumore e lascia sul terreno tracce ben evidenti; sul giornaliero, vediamo il caos: lunghe barre rosse e verdi, il segno della volatilità che fa saltare gli stop e manda all’aria i piani dei trader e dei trading system. Per ritrovare ordine e decifrare la logica dei disegni sui grafici occorre salire in alto, sui timeframe superiori. (click per ingrandire) Negli ultimi 45 anni abbiamo avuto tre Bear Market: la crisi petrolifera del 1975, la bolla Dot.com del 2000 e il Credit Crunch del 2008, tutti caratterizzati dal superamento del livello -80 da parte del Composite Momentum su base…

  • Analisi di Mercato

    Le Anticipazioni della Borsa

    La borsa, si sa, anticipa sempre e mai come in questa occasione virale ne ho avuto la riprova. Mentre gli americani e i loro politici hanno, finora, ritenuto il corona un affare di altri, Wall Street ha preso a vendere a piene mani con largo anticipo. L’OMS ha cambiato ieri la valutazione del contagio da epidemia a pandemia. Allo stesso modo la borsa, dopo aver superato una perdita dai massimi del 20%, ha alzato il livello di allarme da semplice correzione a Bear Market. Nei Bear Market, la prima reazione al rialzo invita a vendere quelli che avrebbero voluto uscire prima e approfittano di un rialzo per liberarsi dei propri…

  • Analisi di Mercato

    Gone fishing

    Leggere i mercati attraverso lenti che si è imparato nel tempo ad apprezzare è l’attività alla base del trading sicuro e profittevole. Ma anche l’esperienza di chi ci è passato prima di noi ha un suo peso. Una famosa frase di Jesse Livermore: “C’è un tempo per andare long, uno per andare short e uno per andare a pescare”. Ognuno scelga quale è il suo tempo. (click per ingrandire) L’indice New Low (NL), ovvero l’indice dei titoli che hanno fatto nuovi minimi nell’ultimo mese di borsa, è uno dei due semafori che sto tenendo d’occhio e che al momento danno rosso: non ti muovere. Nelle fasi ribassiste, l’offerta di titoli…

  • Analisi di Mercato

    Verso minimi tradabili

    Quando si pensa di aver visto tutto, i mercati arrivano con nuove imprevedibilità. Quella di questa settimana è stata la correzione più veloce nella storia dell’S&P500 e ha superato per violenza la peggiore settimana del 2008. I mercati fanno vedere sempre cose nuove, i trader no: anche in questo caso, molti si sono fatti sorprendere con i pantaloni in mano, altri non hanno resistito alla tentazione di commentare la stoltezza dei primi, lasciando capire che loro invece avevano previsto tutto. La differenza tra i due gruppi è che i primi, quelli che hanno perso, erano indubbiamente a mercato, i secondi probabilmente ci vanno poco o nulla. Dopo i lauti guadagni…

  • Analisi di Mercato

    Il Toro più Lungo della Storia

    Sempre più spesso, leggo report e newsletter che affermano che quello in corso è il più lungo Bull Market della storia moderna. Un Bear Market si definisce convenzionalmente, quando si ha una correzione superiore al 20%.  Per distinguere un Bear Market da un flash crash, come quello avvenuto nel 1987, aggiungerei che la correzione deve avvenire in un periodo che copre diversi trimestri o semestri. (click per ingrandire) Se accettiamo questa definizione, nel periodo compreso tra Novembre 1980 e Marzo 2000, abbiamo avuto un solo Bear Market, ovvero una discesa dei prezzi del 28% avvenuta tra Novembre 1980 e Agosto 1982. Partendo quindi dal bottom di Agosto 1982,  il Bull…

  • Analisi di Mercato,  Trading

    Boeing – Un Titolo per Aria

    Ogni tanto, qualche titolo nobile cade momentaneamente in disgrazia per qualche ragione. Può essere un problema interno alla stessa società e che richiede tempo per essere risolto, può essere una modifica strutturale del mercato che necessita un adeguamento del core business, possono esserci diverse ragioni insomma e per alcune la soluzione, se esiste, può anche richiedere qualche anno. Nel mentre, investitori e trader si chiedono che fare e molti, giustamente, vendono o smettono di comprare: due ottime ragioni per far cadere il prezzo. Alla fine, però, il problema viene risolto e quando accade, il titolo si ritrova ad un prezzo da saldo perchè nel frattempo tutti l’hanno venduto e nessuno…

  • Analisi di Mercato

    Chiare, Fresche, Dolci Acque…

    Secondo Warren Buffett, due sono le condizioni essenziali per un investimento: deve essere un business semplice da capire ed essere molto probabile che tra qualche decennio esista ancora. Che l’acqua sia semplice lo testimonia anche il nostro gergo quotidiano, quando definiamo qualcosa che è, appunto, semplice come l’acqua. Sul fatto che non solo fra qualche decennio, ma anche fra mille e almeno fino all’estinzione di ogni forma di vita sulla Terra l’acqua avrà un’importanza fondamentale, anzi vitale, non esistono dubbi. Secondo lo United Nations Risk Office for Disaster Risk Reduction, 2,1 miliardi di persone (quasi 1/3 di tutti noi) non ha accesso all’acqua potabile gestita in modo sicuro e la…

  • Riflessioni

    Vivere Di Trading o Per Il Trading?

    Non si tratta questa volta del titolo di uno dei più famosi e completi libri sul trading, per il quale ho avuto l’onore di curare l’edizione italiana, ma della domanda che più frequentemente si fa il trader neofita: si può vivere di trading? La risposta breve è: no. Arriveremo a capire cosa si può fare con il trading ma per il momento diamo senso a quel “no”. Immagina di non avere un lavoro, abiti in una casa in affitto, hai una famiglia con due figli che studiano. Immagina di avere un buon capitale finanziario per poter fare trading, ma non sei ricco e non hai altre entrate. Immagina che dalle…